Cari Seborghini,
Cari amici di Seborga,

quello che sta per concludersi è stato un anno di svolta per il Principato di Seborga (e anche per me, a livello personale): le elezioni anticipate dello scorso 10 novembre, che sono state sicuramente l’avvenimento più importante dell’anno, hanno dato a Seborga la prima Principessa donna e hanno concesso a me l’immenso onore di ricoprire questo prestigioso incarico. Desidero ringraziare ancora una volta tutti coloro che mi hanno dato fiducia e hanno creduto in me. Un pensiero sentito e riconoscente anche per il Principe Giorgio I, indimenticato rifondatore del nostro Principato.

A luglio ho poi personalmente avuto l’immensa gioia di diventare mamma di Maya. Anche per questo il mio 2019 è stato un anno meraviglioso che mi ha cambiato la vita. Spero con tutto il cuore che anche a Voi abbia portato gioie e soddisfazioni.

L’insegnamento che il 2019 ci lascia, e che vorrei condividere con Voi, è che bisogna sempre avere fiducia nel futuro. La vita ci riserva spesso momenti di difficoltà, di delusione e di sconforto. Ma nulla avviene per caso, e momenti così anticipano qualcosa di più grande.

Ci aspetta un anno denso di lavoro nel Principato di Seborga: tra alcune settimane, le elezioni dei cinque Consiglieri della Corona di nomina popolare per poter completare il governo del Principato; in primavera, l’Investitura e il Giuramento dei Consiglieri della Corona; per il mese di giugno stiamo organizzando una bella giornata di sport. Riguardo ai prossimi giorni, domenica 5 gennaio ci ritroveremo tutti a Seborga per un brindisi di buon augurio; l’11 gennaio è in programma una gara di pétanque. Insomma, tanti impegni e tanti avvenimenti.

A Voi tutti, alle vostre Famiglie e ai Vostri cari, di cuore, l’augurio che il 2020 sia un anno bellissimo e porti soddisfazioni, salute e felicità.

Viva il Principato di Seborga!


File allegati:
-- Messaggio di fine anno di S.A.S. la Principessa Nina di Seborga